Pomoli Becchetti Bal: l’imbarazzo della scelta

Tengono lontani “ospiti indesiderati”, preservano la privacy e dando un tocco di fascino in più all’arredo. Cosa sono? I pomelli, naturalmente! Dalla forma tondeggiante o a tratti sfaccettata, fissi centro porta, oppure funzionali azionati per rotazione e conferiscono un’immagine dinamica, idonea a contesti iperfunzionali (ad esempio una casa moderna oppure un ufficio) ma non solo. Oltre ai colori classici, sinonimo di eleganza e sobrietà, Becchetti Bal aggiunge a listino altre gradazioni, in modo da accontentare qualunque richiesta!

Pomoli Becchetti Bal: tutte le tipologie disponibili

All’interno del proprio appartamento potrebbero non rendersi necessari sistemi degni di Fort Knox, fuori però il discorso cambia notevolmente: i pomoli costituiscono infatti la prima barriera protettiva e occorre quindi che siano affidabili, robusti e solidi. Condomini, hotel e residence ricorrono spesso e volentieri ai pomoli di ingresso con chiave che danno accesso verso l’area comune, normalmente bloccabili solo al di fuori.

Le serrature di ultima generazione prevedono un codice numerico, configurato in anticipo, o un altro dispositivo hi-tech che consenta l’accesso esclusivamente a chi ne ha diritto; ciò risulta utile per chiunque dimentichi facilmente le chiavi e voglia evitare di clonarle, oppure ad agevolare l’ingresso ad amici e parenti. Negli spazi comunicanti si ricorre spesso e abitualmente ai pomoli per locali di passaggio, come i corridoi: il blocco scatta non appena verrà girata l’impugnatura.

Per un po’ di intimità

Qualsiasi porta che implichi una serratura dovrebbe includere un pomolo per gli ambienti più intimi: questo impedirà ai coinquilini di accedere in momenti inappropriati. Elegantemente accompagnati da una bocchetta di sicurezza in stile con la rosetta, o in abbinamento ad una placca, possono essere provvisti di chiave per porte interne, affinché sia garantita sufficiente privacy dentro l’abitazione. I pomoli fissi servono per aprire o chiudere le porte principali di ingresso, e sono principalmente destinati a scopi decorativi. I pomoli per mobili, quelli più diffusi in commercio, hanno una precisa finalità pratica e sono applicati in cucine, camere da letto, locali di servizio, bagni e armadi, realizzati secondo stili differenti. Difatti, non è cosa insolita che il cliente desideri stanze con stili molto diversi, pertanto in Becchetti Bal esistono varie tipologie tra cui orientarsi.

Gli stili, le forme e i colori

Sul catalogo dei pomoli Becchetti Bal potete trovare diversi stili, dal classico al moderno, dal rustico a sofisticato, e altrettanto vasta è la scelta riguardo le forme, rotonde, ovali, a margherita, ottagonali. Anche i colori tengono il passo: infatti, oltre alle tradizionali tonalità grigio, marrone, giallo ci sono il nero e l’anticato o colori brillanti come oro e argento. In un’industria dove le imprese prestano sempre maggiore importanza ai freddi numeri, Becchetti Bal imbocca la corsia opposta, già dalla sua nascita a fine Ottocento. I maestri artigiani impiegati elaborano linee artistiche eccellenti e curate nei minimi dettagli, anche per pomoli e pomelli, tutti interamente costruiti in Italia. Il coeso staff destina tempo e risorse alle porte d’ingresso, mai banali e sempre in linea con i canoni estetici che l’acquirente possiede. A livello di materiali domina l’ottone, consigliatissimo per la versatilità e il tono caratteristico, che ricorda l’oro, ma che in confronto risulta decisamente meno problematico durante la pulizia: infatti non servono detergenti specifici, bensì un semplice panno umido. Assolutamente degni di nota pure i pomoli in cristallo lucido e satinato e quelli in porcellana, un vero piacere per gli occhi.

Ottone declinato in innumerevoli sfumature ed alternative di gran richiamo

In conclusione, Becchetti Bal mette a disposizione, nel caso dei pomoli, oltre 20 finiture, con ampio ricorso all’ottone, il quale può essere satin zapon satinato manualmente, grezzo dall’effetto naturale, bronzato graffiato tinta marrone scuro, antico e anticato dall’effetto invecchiato, lucido naturale o lucido verniciato dall’aspetto più brillante. Quanto al pregio risaltano le finiture in oro sabbiato, più ruvido, oro lucido e riflettente, argento, PVD, rame antico, nichel, nichel anticato e satin nichel. Qualsiasi prodotto messo in vendita può contare inoltre, in listino, su un effetto cromato, cromato satinato, bronzato oppure laccato bianco o nero, con un affascinante effetto opaco e finiture oil rubbed cerato o verniciato, risaltanti per via della caratteristica colorazione marrone scuro. I modelli, presentati in differenti colori, soddisfano pienamente le più disparate esigenze estetiche, permettendo la creazione di pomoli e pomolini di eccezionale qualità sotto ogni prospettiva.